eSmog ! Presented By: G. Archetti, Official Wor(l)d Distributor

Presented By: G. Archetti, Official Wor(l)d Distributor
Vai ai contenuti


Un piccolo chip dalle grandi prestazioni
Protezione continua per te e per i tuoi cari dalle radiazioni del cellulare


Sei ipersensibile ai campi elettromagnetici?

 
Hai presente quei fastidi come le orecchie tappate, mal di testa leggeri o forti o semplicemente la sensazione di fiacchezza che si manifestano quando usi molto il telefono durante la giornata? Il computer, il portatile e il cellulare facilitano la nostra vita quotidiana ma allo stesso tempo influiscono sui campi elettromagnetici (CEM). Le alterazioni causate da questi dispositivi non sono prive di rischi e possono portare al manifestarsi dei seguenti sintomi:
 
- Mal di testa
- Stato di esaurimento
- Insonnia
- Disturbi dell’attenzione
Ma da cosa sono dovuti questi sintomi?
 
Durante una telefonata il cellulare sviluppa nell’ambiente circostante un campo elettromagnetico a bassa frequenza. Questo campo non ha la stessa intensità in tutti i suoi punti e ci sono valli e picchi, queste variazioni irregolari prendono il nome di GRADIENTI e irritano il nostro organismo. WAVEEX scompone questi picchi in onde più lievi e rende il campo magnetico più sopportabile per il nostro corpo.

BioZen rende le onde elettromagnetiche sopportabili per il nostro corpo.
Gli effetti positivi di BioZen sono provati scientificamente e dai medici.


Gli effetti dello scudo digitale BioZen

 
Per la tua salute

La telefonia mobile è divertente! BioZen rende gli smartphone, i tablet, la WLAN e tutti i dispositivi elettronici più sopportabili per il nostro corpo.

Protetto ovunque 24 ore su 24

BioZen proteggerà te e i tuoi cari dappertutto 24 ore su 24 mentre telefoni, mentre navighi in internet oppure mentre tieni i tuoi dispositivi nella tasca dei pantaloni o della camicia.

Facile da usare

L’utilizzo di BioZen per i dispositivi mobili è facile, basterà semplicemente applicare il chip seguendo le istruzioni e il gioco e fatto.

Come Funziona BioZen

Durante le telefonate

Il telefono sviluppa nell’ambiente circostante un campo magnetico a bassa frequenza la cui intensità non è la stessa dappertutto, ci sono valli e picchi la cui variazione viene detta gradiente.

Attenuazione dell’intensità dei picchi.

BioZen scompone i picchi in onde più lievi per rendere il campo elettromagnetico più sopportabile per il nostro corpo.

Con BioZen

Attenuando l’intensità dei picchi si simula un campo elettromagnetico naturale che non causa nessuna reazione nel nostro organismo.

Faq
Domande e risposte

Che cos’è l’elettrosmog?

Elettrosmog (o e-smog) è un’espressione comune per indicare la concentrazione elevata die campi magnetici con possibili effetti negativi sulla salute si persone, animali, piante e organismi monocellulari. I dispositivi mobili, cellulari, smartphone, portatili, tablet, ecc. Creano elettrosmog e distubano i nostri cicli biologici.

Perché i limiti imposti dalla legge riguardo le radiazioni dei dispositivi mobili non sono sufficienti?

Il limite legale di onde elettromagnetiche protegge il nostro corpo solo dagli influssi delle onde elettromagnetiche ad alta frequenza. Di fatto il nostro corpo utilizza le basse frequenze per comunicare al suo interno.
Le frequenze inviate dal telefonino in questo contesto disturbano la comunicazione permanente e questo disturbo è causato, secondo gli studi, anche dall’utilizzo di dispositivi mobili. BioZen è a livello mondiale l’unica tecnologia che estende la protezione contro le radiazioni a basse frequenze e le rende sopportabili per il nostro corpo.

Perché BioZen è particolarmente consigliabile per bambini e ragazzi?

Generalmente si consiglia l’uso di BioZen per tutti, indipendentemente dall’età. Chiaramente il cervello di bambini e ragazzi è in via di sviluppo bisogna ammettere che le radiazioni dei dispositivi mobili hanno effetti negativi a lungo termine sul cervello umano.

Quali effetti negativi possono avere i dispositivi mobili sul corpo?

Per esempio sono noti i seguenti effetti negativi sull’organismo umano: mal di testa/ emicrania, disturbi del sonno, irritabilità, depressione, occhi secchi o irritati, debolezza del sistema immunitario, irritazioni cutanee, ecc…

Come funziona BioZen durante una telefonata per esempio?

Durante una telefonata nell’ambiente circostante al telefono si crea un campo elettromagnetico a bassa frequenza. Tuttavia questo campo non ha la stessa intensità ovunque, ma presenza picchi e valli la cui variazione prende il nome di Gradiente. I cambiamenti improvvisi nel campo elettromagnetico irritano il nostro corpo, al contrario un andamento più dolce delle radiazioni del campo elettromagnetico è più sopportabile per il nostro bio-organismo.BioZen scompone i picchi del campo elettromagnetico in onde più lievi e sopportabili dal nostro corpo.

Cosa sono gli effetti termici e atermici?

Gli effetti termici agiscono attraverso una carica. Più intensa è la radiazione del cellulare, più si forte sarà il surriscaldamento, per esempio l’orecchio appoggiato al telefono. Infine questo tipo di disturbo è stato regolato dal valore di radiazioni imposto dalla legge.
Gli effetti atermici non hanno bisogno di una carica ma agiscono sul nostro corpo. Questo accade nell’ambito delle basse frequenze che il corpo umano usa per le comunicazioni al suo interno. I valori limite sono 10’000 volte più bassi di quelli nel caso degli effetti termici. Indipendentemente dalla forza del segnale i nostri processi interni vengono influenzati di continuo. In questo caso vale il principio della risonanza.

Da cosa è composto il chip BioZen?

Il chip BioZen per dispositivi mobili si compone di più strati. I due strati esterni sono in plastica, nella parte interna si trovano due circuiti di commuazione pressati che, se impiegati su onde elettromagnetiche, possono mitigare i gradienti del campo magnetico portandoli ad una frequenza ULF (0–30 HZ) rendendo le onde più assimilabili dal nostro corpo.

Per quale occasione d’uso si può impiegare il chip BioZen?

BioZen è stato provato con successo su telefoni cellulari (inclusi smartphone), tablet, telefoni cordless e router WLAN. Affermiamo che sono stati rilevati effetti positivi sull’applicazione del chip ad alimentatori, batterie e dispositivi mobili.
Lo stesso vale per i dispositvi che vengono alimentati da un trasformatore esterno (come per esempio il router, i portatili, i notebook, e le stazioni dei babyphone). Il chip non può essere utilizzato su dispositivi WLAN che hanno un voltaggio di 220 Volt.

BioZen ha una certificazione CE?

Sì. BioZen (per dispositivi mobili) è certificato secondo la normativa comunitaria 2011/65/EU (RoHS).

BioZen ha una data di scadenza?

No, in teoria BioZen è sempre efficace. Per il momento possiamo affermare con sicurezza che i chip BioZen per il cellulare, table e telefoni cordless, dopo 5 anni fanno ancora effetto.

Gli effetti di BioZen sono scientificamente provati?

Sì, gli effetti positivi di BioZen sono stati provati dai risultati di moltissime ricerche scientifiche e mediche. Le ultime misurazioni sono state persino analizzate e certificate dalla BUREAU VERITAS

Come si applica BioZen al telefono e al tablet?

È molto semplice. Per prima cosa bisogna pulire la superficie su cui si applicherà il chip dalla polvere e sostanze oleose. Di seguito rimuovere la pellicola dal chip BioZen e applicarlo direttamente e il più vicino possibile alla batteria o all’alimentatore esercitando una leggera pressione.

BioZen funziona anche se il telefono è protetto da una cover?

Sì. BioZen funziona ndipendentemente dall’utilizzo di una covert per dispositivi mobili. L’importante è incollare il chip BioZen direttamente al dispositivmo mobile il più vicino possibile alla batteria o all’alimentatore.

BioZen funziona anche se la pellicola protettiva si stacca?

Sì. BioZen funziona indipendentemente dalla pellicola protettiva. Questa è solo una protezione aggiuntiva nel caso in cui il chip debba essere applicato sull’esterno del dispositivo e il cliente non usa nessun tipo di cover per il cellulare nel caso in cui BioZen dovesse essere applicato all’interno del dispositivo, allora non è necessario usare alcun tipo di pellicola protettiva.

Che succede se non monto il chip BioZen correttamente (cioè non il più vicino possibile alla batteria o all’alimentatore)?

In questo caso non possiamo garantire che BioZen funzioni. Il cliente deve applicare BioZen sempre il più vicino possibile alla batteria, o ancora meglio al di sopra di essa!

Come si può acquistare BioZen?

La vendita di BioZen avviene esclusivamente tramite distributuri Ufficiali World Global Network su internet tramite questo link.

Vuoi rimanere aggiornato?

Vuoi contattarmi?
Lo Scopo e Mission del Sito Web ww.eSmog.it è quello di dare informazione e nozioni all'utente/lettore che naviga in Internet
e raggiunge questo sito web in cerca di tecnologia indossabile per la salute.
Se ti è piaciuto questo Web Site condividi a tutti i tuoi amici e parenti

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le news ?
Leggere le anteprime dei Post ?
Metti mi piace alla Pagina Facebook BioZen Italia
© eSmog.it. All Rights Reserved
Presented By: G. Archetti, Official Wor(l)d Distributor

Torna ai contenuti